PonticelliToday

Cadavere in spiaggia: è un 46enne che si era allontanato dall'ospedale

L'uomo, un cittadino indiano, è stato ritrovato in località Boccaperti a San Giovanni a Teduccio. Indossava ancora il pigiama ed aveva inserito un catetere vescicale

Cadavere in spiaggia, immagine d'archivio

Un corpo è stato trovato all'alba di stamane sull'arenile del quartiere di San Giovanni a Teduccio. Si tratta di un uomo di 46 anni, un immigrato indiano. A darne notizia è Il Mattino.

Il corpo senza vita dell'uomo era in località Boccaperti. La polizia ha accertato che l'uomo era ricoverato nell'ospedale Loreto Mare, dal quale si era allontanato alcune ore prima.

Una vicenda non chiara: la vittima indossava ancora un pigiama e aveva ancora un catetere vescicale inserito. Nessun segno di violenza evidente, ma ne è stata disposta l'autopsia per accertarne le cause del decesso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stesa nel cuore di Napoli, colpi d'arma da fuoco nella notte

  • Cronaca

    Gratteri: "Se un giorno finissero le mafie, la camorra sarebbe la prima a sparire"

  • Cronaca

    Violentato da un parente, 16enne in ospedale

  • Cronaca

    Colpito da infarto, ottimismo per Carmelo Zappulla dopo l'operazione

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Arriva a Napoli "l'Estate di San Martino": dieci giorni di sole

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

  • Cercola, cadono calcinacci dal ponte Caravita: "Intervenite subito"

Torna su
NapoliToday è in caricamento