PonticelliToday

Tragedia al corteo, auto contro la folla: morto un uomo che inseguiva il pirata

Arresto cardiaco fatale per il 62enne. La vettura aveva investito due giovani manifestanti

Mattinata drammatica a San Giovanni a Teduccio, dove una manifestazione di alcuni ex Lsu del comparto scuola si è trasformata in tragedia.

L'episodio è avvenuto in via Ponte della Maddalena, all'esterno degli uffici del provveditorato scolastico. Due giovani lavoratori di una ditta di pulizie sono stati colpiti da un'auto che si era lanciata contro la folla – non è ancora chiaro per quali ragioni.

Visto quanto accaduto, un 62enne si è lanciato all'inseguimento dell'auto, per poi accasciarsi al suolo con dolori al petto: è morto poco dopo al Loreto Mare, per arresto cardiaco. I due investiti sono stati portati al Cardarelli per accertare le loro condizioni.

Durissima la protesta delle sigle sindacali, che chiedono si trovi il colpevole e che la vicenda non venga in alcun modo strumentalizzata.

L'ARRIVO DEI SOCCORSI - FOTO
CONTINUA

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un'altra tragedia, creata anche dall'esasperazione. Ma ogni forma di sciopero non dovrebbe ottenere anche garanzie di sicurezza oltre alle ordinarie autorizzazione burocratiche? giulio

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Strage Solfatara: le tre vittime cadute nella voragine morirono in sei minuti

  • Cronaca

    Ferimento Arturo: niente riformatorio per il 14enne

  • Sport

    Universiadi, presentata la mascotte e la fiaccola: "Sarà una festa bellissima"

I più letti della settimana

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • Test di gravidanza positivo per un 64enne napoletano: l'allarmante vicenda

  • Compra 4 biglietti Napoli-Milano e cambia più volte data e ora: alla partenza del treno trova la Polizia

  • Tragedia sull'Aurelia, muore noto medico campano

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Piazza Garibaldi, ragazza urla all'uscita della Metropolitana: arriva la Polizia

Torna su
NapoliToday è in caricamento