PonticelliToday

L'ennesima aggressione: autista del bus picchiato da una babygang

L'episodio è accaduto sul C99 in via Murelle. L'uomo è stato medicato all'ospedale Cardarelli con una prognosi di 5 giorni

Ennesima irruzione di una baby gang a bordo di un bus Anm, il C99. Un gruppo di almeno 8 persone, nelle scorse ore, è salito a bordo del mezzo in via Murelle, a San Giovanni a Teduccio, dove non vi erano ancora passeggeri. I giovanissimi si sono scagliati contro l'autista colpendolo con calci, pugni e schiaffi.

L'uomo, si legge su Il Mattino, ha tentato di difendersi con l'estintore, ma il gesto ha scatenato ancora di più la furia dei suoi aggressori prima della fuga. L'autista è stato medicato all'ospedale Cardarelli con una prognosi di 5 giorni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Porto di Napoli, tragedia sul traghetto: un morto ed un ferito

  • Cronaca

    Agente precipita nel vuoto inseguendo un detenuto: i ringraziamenti del Ministro

  • Cronaca

    L'appello social di Maria ha effetto: verrà trasferita al Pascale e operata

  • Cronaca

    Follia in pasticceria, rapinatore spara contro i titolari: arrestato

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali 2018: spoglio in corso | LA DIRETTA

  • Lettera choc di un turista: "Degrado orripilante a Napoli, non pago la tassa di soggiorno"

  • Calciomercato Napoli 2018-2019: trattative, acquisti e cessioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dall'18 al 22 giugno 2018

  • Un'iniezione scioglie il tumore al seno: al Pascale il primo intervento al mondo

  • Estate 2018 all'insegna delle piogge atlantiche: previsioni da incubo per i vacanzieri

Torna su
NapoliToday è in caricamento