PonticelliToday

L'ennesima aggressione: autista del bus picchiato da una babygang

L'episodio è accaduto sul C99 in via Murelle. L'uomo è stato medicato all'ospedale Cardarelli con una prognosi di 5 giorni

Ennesima irruzione di una baby gang a bordo di un bus Anm, il C99. Un gruppo di almeno 8 persone, nelle scorse ore, è salito a bordo del mezzo in via Murelle, a San Giovanni a Teduccio, dove non vi erano ancora passeggeri. I giovanissimi si sono scagliati contro l'autista colpendolo con calci, pugni e schiaffi.

L'uomo, si legge su Il Mattino, ha tentato di difendersi con l'estintore, ma il gesto ha scatenato ancora di più la furia dei suoi aggressori prima della fuga. L'autista è stato medicato all'ospedale Cardarelli con una prognosi di 5 giorni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stesa nel cuore di Napoli, colpi d'arma da fuoco nella notte

  • Cronaca

    Gratteri: "Se un giorno finissero le mafie, la camorra sarebbe la prima a sparire"

  • Cronaca

    Violentato da un parente, 16enne in ospedale

  • Cronaca

    Colpito da infarto, ottimismo per Carmelo Zappulla dopo l'operazione

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Arriva a Napoli "l'Estate di San Martino": dieci giorni di sole

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

  • Cercola, cadono calcinacci dal ponte Caravita: "Intervenite subito"

Torna su
NapoliToday è in caricamento