PonticelliToday

Stesa di camorra a Ponticelli: polizia all'inseguimento dei presunti autori

Un proiettile è finito nella stanza da letto delle figlie di un pregiudicato, per fortuna vuota

Stesa a Napoli (foto Ansa, archivio)

Una nuova "stesa" di camorra si è verificata a Ponticelli nel pomeriggio di ieri, nei pressi di via Camillo De Meis.

Ignoti hanno sparato dei colpi di pistola in aria: uno di questi però è finito nella stanza da letto delle figlie di un pregiudicato, le quali per fortuna non erano lì in quel momento.

Secondo le prime risultanze investigative, l'uomo non era in realtà l'obiettivo dell'intimidazione. Una volante della polizia ha intercettato alcune persone incappucciate che si allontanavano dal luogo del raid in sella a degli scooter ed è scattato un inseguimento: alcuni sono stati fermati e su di loro sono in corso accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto la polizia scientifica ha recuperato, nella stanza colpita, un'ogiva calibro 7.65. All'esterno dell'edificio è stato trovato un proiettile inesploso dello stesso calibro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Lite in strada a Napoli in pieno giorno: morto un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento