PonticelliToday

Ferito gravemente reggente dei Sarno a Ponticelli

Salvatore Tarantino ritenuto il reggente del clan Sarno di Ponticelli è stato ferito gravemente in un Agguato di camorra in via Cleopatra nel quartiere di Ponticelli, a Napoli. Salvatore Tarantino, 55 anni, è ritenuto il reggente del clan Sarno di Ponticelli

Un nuovo agguato di camorra è avvenuto a Ponticelli, in via Cleopatra. Salvatore Tarantino, ritenuto il reggente del clan Sarno di Ponticelli è stato ferito stamattina verso le 11 da alcuni sicari.

Tarantino è stato crivellato di colpi di pistola calibro 7,65. In azione, secondo fonti investigative dei carabinieri, almeno più di un killer sopraggiunti probabilmente in sella a una moto mentre Tarantino era a piedi. Nove i bossoli di proiettile trovati intorno al corpo. I colpi, esplosi a distanza ravvicinata sono andati tutti a segno e hanno raggiunto Tarantino tre alla schiena, due al fianco sinistro, due al cranio e due all'avambraccio sinistro. Portato in ospedale, al Loreto Mare, il reggente del clan Sarno è stato sottoposto e un intevento chirurgico. Le sue condizioni sono gravissime. Ora è in rianimazione.
I medici si sono riservati la prognosi. L'agguato è avvenuto alle 11.45. In quel momento in strada c'erano alcuni passati e diversi automobilisti. Via Cleopatra è molto distante dal centro di Ponticelli ed è una zona di palazzine popolari a schiera. Gli investigatori dell'Arma escludono, al momento, che l'agguato abbia relazioni con quello di ieri a San Pietro a Patierno in cui hanno perso la vita Gennaro Sacco, 58 anni, e suo figlio Carmine, 29 anni, lo zio e il cugino di Costanzo Apice, il presunto killer ora detenuto del video choc del rione Sanità.



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lite tra fratelli finisce in tragedia, 45enne accoltellato a morte

  • Politica

    Elezioni Europee 2019, Lega primo partito in Italia, ma non a Napoli | DIRETTA

  • Cronaca

    Presunti appalti falsati al Porto di Napoli, sette misure cautelari

  • Cronaca

    Rissa a Cadice: in carcere il napoletano, rilasciati gli altri

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019: tutte le liste e i candidati Italia Meridionale

  • Rissa in una discoteca in Spagna, giovane in grave condizioni. Napoletani in manette

  • Upas, Davide Devenuto (Andrea) potrebbe lasciare la soap: "Non è semplice..."

  • Tangenziale, tir si ribalta: code per 7 km

  • "Portiamo Messi al Napoli. Tu la trattativa e io gli sponsor": l'invito del manager a De Laurentiis

  • Dramma in strada: ragazzo muore davanti agli occhi dei passanti

Torna su
NapoliToday è in caricamento