PonticelliToday

Il raid dopo la stesa: a Ponticelli gambizzato il figlio 19enne di un boss

Il ragazzo ferito non risulta agli inquirenti coinvolto in dinamiche criminali, è però il figlio di un pregiudicato - attualmente in carcere al 41bis - ritenuto legato al clan De Micco

La situazione criminale a Napoli Est pare essere in fribillazione negli ultimi giorni. Dopo la stesa di giovedì scorso, nella notte si è verificato un nuovo avvertimento camorristico: la vittima è un 19enne incensurato, gambizzato nei pressi del rione Conocal.
Il giovane è stato medicato al pronto soccorso di Villa Betania, e già dimesso con 10 giorni di prognosi. A riportare i fatti è il Mattino.

Ponticelli, stesa e inseguimento: due fermi

Il ragazzo ha raccontato alla polizia che, mentre si trovava nei pressi di un circolo ricreativo di via Mario Palermo, è stato ferito da uno sconosciuto che era vestito di nero ed aveva il volto coperto. L'uomo non voleva ucciderlo: gli ha esploso contro una sola pallottola, calibro 9x21, che gli ha trapassato una gamba ferendo lievemente anche l'altra.

Il ragazzo ferito non risulta agli inquirenti coinvolto in dinamiche criminali, è però il figlio di un pregiudicato - attualmente in carcere al 41bis - ritenuto legato al clan De Micco.

Potrebbe interessarti

  • Tutto quello che ancora non sapete sul bicarbonato di sodio

  • Bolletta dell'elettricità: tutti i trucchi per risparmiare

  • Quanto si deve davvero aspettare per fare il bagno a mare dopo aver mangiato?

  • Ecco perché le zanzare pungono proprio te

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Furto nel Centro Commerciale, ragazza inseguita e arrestata dai carabinieri

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Concorsone Regione Campania, pubblicati i primi due bandi

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

Torna su
NapoliToday è in caricamento