PonticelliToday

Era l'incubo dei centri commerciali: nei guai un'intera famiglia

I componenti della banda riconosciuti dalle telecamere di videosorveglianza

Foto di repertorio

Un intero nucleo familiare, con l'ausilio di 2 persone, aveva creato una banda criminale specializzata nei furti all'interno di centri commerciali e grossi depositi, che agiva in tutta la Campania.

I 7 componenti della banda, che agivano soprattutto nelle ore notturne, sono stati scoperti dagli agenti del Commissariato di polizia di Ponticelli di Napoli, nonostante agissero sempre incappucciati, anche grazie all'ausilio delle telecamere di videosorveglianza.

L'operazione, scattata a seguito di un ingente furto di materiale di pelletteria, subito da una nota ditta statunitense, ha consentito agli agenti di avviare le indagini e di arrestare prima un 30enne e successivamente il padre, la madre, il fratello, lo zio e i due amici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Diede fuco a Carla Caiazzo: la Cassazione conferma i 18 anni per l'ex

  • Cronaca

    Dipendenti rifiutano gli straordinari: la Circum si blocca

  • Salute

    Asl Napoli 1, arriva l'app per monitorare l'afflusso dei pazienti negli ospedali

  • Sport

    Universiadi, poco più di 100 giorni al via: "La macchina è in piena corsa. Sarà un grande evento"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Affonda nave della compagnia napoletana: "Non ci sono vittime né feriti"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • "Sciopero per il clima", domani in corteo anche gli studenti napoletani

Torna su
NapoliToday è in caricamento