PonticelliToday

Pregiudicato ferito nella notte: raggiunto da tre colpi di pistola

Un'auto di colore nero sarebbe stata vista allontanarsi dalla zona subito dopo il ferimento Gli agenti del commissariato San Giovanni-Barra stanno cercando di ricostruire la dinamica. La vittima non è in grado di parlare

Polizia

Un pregiudicato di 37 anni è stato gravemente ferito la scorsa notte a Barra, in circostanze che sono ancora al vaglio degli inquirenti. L’uomo è stato ferito in via Marghieri, strada dove abita, con tre o quattro colpi di pistola al volto, a un fianco e alla gamba sinistra.

Poco prima delle 3 una telefonata al 113 ha avvertito la polizia. Un'auto di colore nero sarebbe stata vista allontanarsi dalla zona subito dopo il ferimento. Il pregiudicato è stato trasportato all' ospedale "Loreto Mare", dove è ricoverato in prognosi riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti del commissariato San Giovanni-Barra stanno cercando di ricostruire la dinamica, ma persistono aspetti poco chiari. Si attende che il ferito si ristabilisca e fornisca maggiori spiegazioni sull’accaduto-. L’uomo ha precedenti penali per droga, furto, ricettazione e armi, ma non viene ritenuto un affiliato a clan camorristici. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento