PonticelliToday

Barra, nel campo rom di Via Mastellone arrivano bagni e docce

La realizzazione delle opere è stata coordinata dall'Assessore al Welfare Roberta Gaeta e conseguita dal Servizio Ciclo Integrato delle Acque del Comune di Napoli

Al fine di tutelare la salute di tutto il territorio e migliorare le condizioni igienico-sanitarie dell'insediamento rom presente da molti anni sul terreno comunale di via Mastellone a Barra, sono stati realizzati bagni e docce.

Il lavoro è stato coordinato dall'Assessore al Welfare Roberta Gaeta e conseguito dal Servizio Ciclo Integrato delle Acque del Comune di Napoli. "E' un ulteriore passo avanti verso una migliore vivibilità dell'insediamento", ha dichiarato l’assessore al Welfare. "Sono fiduciosa che la comunità rom saprà cogliere questa opportunità e rispondere con spirito di collaborazione”.

Il campo è costantemente monitorato dal Servizio Contrasto alle Nuove Povertà, dalla UOTESM Polizia Municipale, dall’ Unità Operativa Servizio Tutela Ambientale e dal Servizio Patrimonio, che da tempo lavorano in sinergia per garantire le migliori condizioni di vita possibile. L'associazione NEA e la Caritas Territoriale si sono rese disponibili a responsabilizzare l'intero gruppo ad avere cura dei servizi a loro destinati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

Torna su
NapoliToday è in caricamento